Italian
Seguici su:

Caratteristiche principali

BTL-Cardiology-ECG_S-line_-pl

Compatibilità con gli ECG BTL

Nella configurazione standard, il software BTL CardioPoint-ECG è compreso con il modulo ECG BTL-08 SD3. Questo ECG è fornito di stampante termica e batteria interna in modo che se necessario può essere utilizzato senza la necessità di un collegamento al computer o ad un dispositivo portatile. Gli altri modelli ECG (escluso il modello SD1) possono comunque essere collegati al software CardioPoint-ECG se dovessero essere necessarie ulteriori funzioni.

CardioPoint-logo_basic_registrated_2_ch

BTL CardioPoint®

Il software BTL CardioPoint è una soluzione versatile e completa che integra ECG, Prova da sforzo, ECG Holter, ABPM e Spirometria in un'unica piattaforma unificata. Il numero delle possibili configurazioni diagnostiche, grafiche e di operazioni in rete (network) lo rendono un software che si adatta facilmente all'utente.

Panoramica delle caratteristiche

  E300 E600
Supporto per la misurazione automatica della PAPuò essere collegato un rilevatore automatico della pressione sanguigna compatibile. La misurazione della pressione sanguigna ad intervalli stabiliti diventa quindi completamente automatica. Yes Yes
Impostazioni ST – modificazione della posizione del punto JLa posizione del punto J può essere modificata precedentemente, durante e anche dopo il test in modo da misurare precisamente le deviazioni del segmento ST. Yes Yes
Modifica del protocollo dello stress-testIl protocollo dello stress-test può essere modificato oppure è possibile creare nuovi protocolli tramite questa funzione. Yes Yes
Andamenti di HR, ST, BP e carico Yes Yes
Controllo automatico & manuale del carico Yes Yes
Indicatore dell'applicazione dell'elettrodoInforma l'utente quando un elettrodo non è attaccato correttamente. Yes Yes
Creazione profiloINei profili, ogni utente dello stress-test BTL può stabilire le proprie preferenze (come visualizzazione del segnale ECG, stampa della registrazione, impostazioni diagnosi etc.). Queste preferenze vengono salvate e possono essere applicate facilmente quando si comincia il test.   Yes
Revisione del fermo immagine del segnaleE' possibile fermare e rivedere il segnale ECG sullo schermo durante il test. questo è particolarmente utile quando si verifica una condizione importante sull'ECG.   Yes
Modulo QTIl modulo QT valuta il rischio per il paziente di morte improvvisa causata dalla sindrome del QT lungo. Utilizza il metodo della tangente che è particolarmente adatto alle misurazioni QT con elevate frequenze cardiache, quando non avviene un chiaro ritorno al basale o quando l'onda T presenta due picchi.   Yes
Individuazione & analisi aritmieOgni volta che si verifica un'aritmia durante il test, viene mostrato un segnale di pericolo sul segnale ECG e nel grafico dell'andamento. Le aritmie possono essere revisionate in seguito dopo il test.    Yes
Punteggio del rischioLo strumento di Punteggio del Rischio utilizza i risultati dell'esame per prevedere automaticamente il rischio di mortalità del paziente e definire il rischio di CAD (coronaropatia).   Yes
Mappe STLe mappe ST mostrano le deviazioni del segmento ST sul piano orizzontale e verticale. Aiutano a riconoscere facilmente e rapidamente le patologie comuni associate alle deviazioni del segmento ST. Le mappe ST costituiscono l'unico modo per validare l'elevazione ST specchiata che riflette gli infarti miocardici posteriori.   Yes
Previsione del carico massimoAnche prima dell'inizio del test, viene previsto il carico massimo raggiunto per il paziente in base ai suoi dati. Diverse formule (Cooper, Jones, Morris, StJames, Washington, KUP 2008) possono essere selezionate per la previsione.   Yes
Passaggio istantaneo alla funzione rampaE' possibile passare dal protocollo step classico alla rampa in qualsiasi momento durante il test.   Yes
Caliper per misurazioni manualiCon questa Caliper è possibile misurare diversi intervalli ed estensioni sulla forma d'onda dell'ECG.   Yes
Mappa aiutoLa mappa aiuto è uno strumento grafico che aiuta a visualizzare l'andamento del segmento ST in un'unica immagine.   Yes

Sei un professionista del settore?

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. BTL Italia Srl richiede di qualificarsi come professionista per procedere con la navigazione.
Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n. 46
Articolo 21
1. È vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto* del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l'assistenza di un medico o di altro professionista sanitario.

2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell'Industria, del commercio e dell'artigianato.

* Il DM previsto dal comma 1 dell’articolo sopra citato non è stato ancora riportato. In questa fase, pertanto, vengono ammesse, comunque, soltanto pubblicità di dispositivi medici che, per le loro caratteristiche, sono inequivocabilmente acquistabili ed utilizzabili senza intervento di un sanitario.

Vi ringraziamo per averci visitato.

Siamo spiacenti ma l'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente.

Per maggiori informazioni inerenti a prodotti, terapie e servizi i nostri contatti sono:

BTL
tel +39 089 9954 450
fax +39 089 9954451
p.iva 04770600650
e-mail info@btlitalia.com