Italian
Seguici su:
BTL_Hands_Free_Sono_ultrasound_application

Tecnologia con Campo Rotatorio: Il principio

La Tecnologia con Campo Rotatorio degli ultrasuoni è una recente innovazione tecnologica basata su applicatori a cristalli multipli. I cristalli degli ultrasuoni sono disposti nell' applicatore in array e sono controllati in tempo reale da una unità di elaborazione dedicata. L'unità di elaborazione in tempo reale attiva i singoli cristalli secondo i parametri preimpostati.

Il Campo Rotatorio è creato da un‘ attivazione sequenziale di cristalli mentre il processore controlla in tempo reale la velocità di rotazione, la potenza di uscita e la profondità di penetrazione del campo ultrasuoni per ogni singolo cristallo. Questo preciso controllo rende la terapia ad ultrasuoni efficace e sicura ed elimina eventuali rischi come i punti caldi (forte calore localizzato) che sono tipici di alcune tecnologie ad ultrasuoni con modalità statica.

Applicazioni più comuni

Caratteristiche e benefici di HandsFree Sono®

• Risparmio di lavoro e tempo per l'operatore
• Terapie più efficienti ed eliminazione degli errori del terapista
• Massima sicurezza nell'utilizzo della Tecnologia Campo Rotatorio incorporata
• Stesso dosaggio di ultrasuoni sull'intera area trattata
• Frequenza alternate a 1 e 3 MHz
• Due modelli di HandsFree Sono: 18 cm2 con sei cristalli e 12 cm2 con quattro cristalli

Sei un professionista del settore?

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. BTL Italia Srl richiede di qualificarsi come professionista per procedere con la navigazione.
Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n. 46
Articolo 21
1. È vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto* del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l'assistenza di un medico o di altro professionista sanitario.

2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell'Industria, del commercio e dell'artigianato.

* Il DM previsto dal comma 1 dell’articolo sopra citato non è stato ancora riportato. In questa fase, pertanto, vengono ammesse, comunque, soltanto pubblicità di dispositivi medici che, per le loro caratteristiche, sono inequivocabilmente acquistabili ed utilizzabili senza intervento di un sanitario.

Vi ringraziamo per averci visitato.

Siamo spiacenti ma l'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente.

Per maggiori informazioni inerenti a prodotti, terapie e servizi i nostri contatti sono:

BTL
tel +39 089 9954 450
fax +39 089 9954451
p.iva 04770600650
e-mail info@btlitalia.com