Italian
Seguici su:

Caratteristiche principali

BTL-Cardiology_Low_running_costs

Abbassamento dei Costi Operativi

Ridurre i costi operativi in spirometria significa ridurre il numero di accessori monouso. Il Pneumotacografo BTL può utilizzare anche sensori e boccagli riutilizzabili. Invece di stampare su carta termica, è possibile stampare anche su comuni fogli A4 se connessa ad una stampante compatibile.

BTL-Cardiology_Paediatrics-use

Utilizzo in Pediatria

Lo spirometro BTL è predisposto per un utilizzo pediatrico. Presenta moderne animazioni incentivanti in 3D, predizioni pediatriche e calcola parametri come AEX particolarmente utili quando si esaminano i bambini.

BTL_Cardiology_Professional-diagnostics

Diagnosi Professionali

Gli spirometri BTL sono pienamente conformi ai più recenti standard ATS/ERS. Effettuano test FVC, SVC e MVV, consentono di scegliere la norma predittiva desiderata e forniscono anche un'interpretazione automatica secondo gli sdandard ATS, BTS, Enright e GOLD. Le curve ed i parametri spirometrici registrati possono sempre essere comparati con quelli degli esami precedenti.

CardioPoint-logo_basic_registrated_2_ch

BTL CardioPoint®

Il software BTL CardioPoint è una soluzione versatile e completa che integra ECG, stress test, Holter, ABPM e spirometria in un'unica piattaforma unificata. Il numero delle possibili configurazioni diagnostiche, grafiche e del network lo rendono un software che si adatta all'utente invece di un software a cui l'utente debba adattarsi.

Parametri tecnici

Correzione BTPS automatica
Inspirare/Espirare si/si
Spirometria forzata FVC, Migliore FVC, FEV0.75, FEV1, Migliore FEV1, FEV3, FEV6, PEF, FEV0.75/FVC, FEV1/, FVC,
FEV3/FVC, FEV6/FVC, FEV0.75/SVC, FEV1/SVC, FEV3/SVC, FEV6/SVC, PIF, FIVC, FIV1,
MEF75, MEF50, MEF25, FEF75, FEF50, FEF25, MMEF, FET25, FET50, MIF75, MIF50,
MIF25, PEFT, FIF50, FEF50/FIF50, FEF50/SVC, FEV0.75/ FEV6, FEV1/ FEV6, FIV1/FIVC,
VEXT, Età polmonare
BTL CardioPoint Spiro: Aex, FEV075/VC, FEV1/VC, FEV3/VC, FEV6/VC, FEF25-75,
FEF50/VC, VEXT, T0/PEF, T200/PEF, VEXT/FVC
PRE/POST test di provocazione bronchiale si
Spirometria rilassata SVC, ERV, IRV, TV, IC, IVC
Massima ventilazione volontaria MVV, MVVf, MRf
Valori predittivi ECCS 1983, ECCS/ERS 1993, Zapletal 1977, Roca, Barcelona 1986, NHANES III 1999, 
Knudson 1983, Knudson 1976, ITS 1984, Crapo 1981, Lam 1982, Pereira 1996, Gore 1995, 
GLI 2012, Hou Shu 1990, Jia Ju-cai 1990, Sun Bin 1990, Liu Shi-Wan 1990, Liu Guo-Hua 1990, 
Zhu Xi 1990, Wu 1961, Ip 2006, Polgar 1979, Wang Yang 2013, Perez Padilla 2003, Platino 2006, 
PDPI 1992, Thai 2000
Interpretazione ATS, BTS, Enright, GOLD
Stimolo bambino si
Portata del flusso (litri/s) 16 l/s (inspirare/espirare)
Precisione (da 50 ml/s a 16 l/s) ± 5% o 50 ml (qualunque sia maggiore)
Portate del volume (litri) da 0.025 a 8 litri
Precisione (da 0.025 a 8 l) ± 3% o 50 ml (qualunque sia maggiore)
Resistenza del flusso < 79 Pa / l/s
Sensore della temperatura da + 10°C a + 40°C
Precisione del sensore della temperatura ± 2%
Sensore dell'umidità relativa da 0 a 100% RH
Precisione del sensore dell'umidità ± 4% per 25°C, 30%–80% RH
Risoluzione ADC 15 bit
Frequenza di campionamento 1000 Hz

Galleria

Sei un professionista del settore?

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. BTL Italia Srl richiede di qualificarsi come professionista per procedere con la navigazione.
Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n. 46
Articolo 21
1. È vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto* del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l'assistenza di un medico o di altro professionista sanitario.

2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell'Industria, del commercio e dell'artigianato.

* Il DM previsto dal comma 1 dell’articolo sopra citato non è stato ancora riportato. In questa fase, pertanto, vengono ammesse, comunque, soltanto pubblicità di dispositivi medici che, per le loro caratteristiche, sono inequivocabilmente acquistabili ed utilizzabili senza intervento di un sanitario.

Vi ringraziamo per averci visitato.

Siamo spiacenti ma l'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente.

Per maggiori informazioni inerenti a prodotti, terapie e servizi i nostri contatti sono:

BTL
tel +39 089 9954 450
fax +39 089 9954451
p.iva 04770600650
e-mail info@btlitalia.com