Italian
Seguici su:

POLITICA PER LA QUALITÁ
BTL SRL 

è la commercializzazione all’ingrosso, al dettaglio e l’assistenza post-vendita di apparecchiature medicali ed elettromedicali che soddisfino pienamente le necessità e le aspettative esplicite ed implicite del Cliente, conquistando riconoscimenti di professionalità e innovazione. 
 
A tal fine la Direzione è impegnata in prima persona affinché ci sia all’interno della azienda coscienza e responsabilità per il rispetto dei requisiti garantiti al cliente. 
 
Data la costante evoluzione  tecnologica e l’aumento delle richieste del mercato, essere sempre apprezzati dai propri Clienti per BTL SRL  significa eccellere in efficienza, qualità, affidabilità, prestazioni, immagine, sicurezza. 

La conduzione aziendale secondo le predette linee guida avviene attraverso il perseguimento dei seguenti obiettivi

  • Impegno della direzione. Far conoscere all'insieme del personale la priorità e gli obiettivi da raggiungere nell'ottica del miglioramento continuo. Il consolidamento del rapporto con il cliente esige la sua continua soddisfazione attraverso la conformità dei prodotti e del servizio di pre e post vendita agli scopi. Questo diventa possibile solo se al cliente sono offerti prodotti e servizi con una qualità sempre migliore. Per questo motivo la BTL SRL non vuole fermarsi al controllo ed alla sicurezza del prodotto, ma intende promuoverne il miglioramento continuo attraverso il miglioramento costante di tutti i processi aziendali. E' questo l'elemento che consente di assicurare la continuità dell'azienda.
     
  • Il coinvolgimento di tutte le risorse aziendali. E' possibile ottenere la qualità ed il miglioramento continuo solo se questi concetti coinvolgono tutte le risorse aziendali e permeano tutte le attività operative. Tutto il personale impiegato nell'azienda è consapevole di questa politica e delle proprie responsabilità nell'ambito della qualità.
     
  • Formazione continua. All'inizio di ogni anno è stabilito un piano di formazione in coerenza con gli obiettivi dell'azienda. Questo piano tiene conto sia delle singole richieste da parte del personale sia dei bisogni delle diverse funzioni per raggiungere gli obiettivi prefissati.
     
  • Verifica degli obiettivi della qualità da parte della direzione. La direzione deve assicurarsi dell'evoluzione positiva degli obiettivi della qualità eseguendo un riesame annuale della direzione e precisando, se necessario, le azioni correttive da intraprendere definendo eventualmente nuovi orientamenti in collaborazione con le funzioni interessate.

Attraverso i punti cardini enunciati, la direzione aziendale si prefigge di:

  • Orientare l’organizzazione a svolgere il proprio lavoro nell’ottica della soddisfazione del cliente
  • Migliorare il livello di soddisfazione del cliente
  • Migliorare continuamente la qualità e la sicurezza  dei nostri servizi
  • Formare alla qualità ed alla sicurezza  tutto il personale
  • Utilizzare al massimo le conoscenze e competenze del personale
  • Migliorare la qualità di lavoro del personale 
  • Ottenere e mantenere la certificazione UNI EN ISO 9001:2015
  • Migliorare l'immagine aziendale globale

Salerno, 01 Febbraio 2019                           
                                                                 

Sei un professionista del settore?

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. BTL Italia Srl richiede di qualificarsi come professionista per procedere con la navigazione.
Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n. 46
Articolo 21
1. È vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto* del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l'assistenza di un medico o di altro professionista sanitario.

2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell'Industria, del commercio e dell'artigianato.

* Il DM previsto dal comma 1 dell’articolo sopra citato non è stato ancora riportato. In questa fase, pertanto, vengono ammesse, comunque, soltanto pubblicità di dispositivi medici che, per le loro caratteristiche, sono inequivocabilmente acquistabili ed utilizzabili senza intervento di un sanitario.

Vi ringraziamo per averci visitato.

Siamo spiacenti ma l'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente.

Per maggiori informazioni inerenti a prodotti, terapie e servizi i nostri contatti sono:

BTL
tel +39 089 9954 450
fax +39 089 9954451
p.iva 04770600650
e-mail info@btlitalia.com