Italian
Seguici su:

PRODOTTI

BTL Trazione Terapia

La terapia di trazione BTL include tutti i vantaggi necessari per eseguire una terapia di trazione convenzionale. A partire da un comodo posizionamento del paziente con un innovativo sistema di cinture, l'impostazione di diversi parametri terapeutici, un meccanismo di scorrimento posto nella parte inferiore del lettino per trazione e il rilevamento automatico del sovraccarico.

Traction_3_40_1_20

caratteristiche principali

rsz_1rsz_11rsz_1rsz_1traction_with_belt

Confortevole posizionamento del paziente

Un lettino a 3 sezioni con regolazione in altezza motorizzata e un innovativo
sistema di cintura per la colonna vertebrale lombare e cervicale è tutto
ciò di cui è necessario per sistemare comodamente i pazienti.

Traction_6_460x300

Parametri terapeutici personalizzati

La nuova unità di trazione BTL-6000 offre differenti modalità terapeutiche e consente un dosaggio impostabile della velocità & della forza di trazione. I parametri della terapia sono facilmente impostabili grazie all'intuitivo touch screen a colori.

Specifiche della terapia di trazione

MODELLO BTL-6000 TRAZIONE
Numero ordine P096.001
Interfaccia utente Touch screen a colori 5,7 "
Modalità statico, intermittente, sequenza
Forza di trazione 0-100 kg
Velocità di trazione 1-12 kg/s
Tempo di terapia 1:00-99:59 min:sec
Tempo di attesa/Tempo di riposo 1-999 sec.
Accessori standard Interruttore paziente con supporto
Kit di montaggio

Sei un professionista del settore?

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. BTL Italia Srl richiede di qualificarsi come professionista per procedere con la navigazione.
Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n. 46
Articolo 21
1. È vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto* del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l'assistenza di un medico o di altro professionista sanitario.

2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell'Industria, del commercio e dell'artigianato.

* Il DM previsto dal comma 1 dell’articolo sopra citato non è stato ancora riportato. In questa fase, pertanto, vengono ammesse, comunque, soltanto pubblicità di dispositivi medici che, per le loro caratteristiche, sono inequivocabilmente acquistabili ed utilizzabili senza intervento di un sanitario.

Vi ringraziamo per averci visitato.

Siamo spiacenti ma l'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente.

Per maggiori informazioni inerenti a prodotti, terapie e servizi i nostri contatti sono:

BTL
tel +39 089 9954 450
fax +39 089 9954451
p.iva 04770600650
e-mail info@btlitalia.com